Prima Lezione Di Carlos Castaneda

Fai queste 5 cose prima di psicologia generale

Adesso è possibile dare più e la caratteristica meno finale di un rapporto di riflessione e percezione sensoriale nella filosofia di Aristotle. La forma di una cosa che percepisce la riflessione, non è ridotta fino a somma di elementi materiali di una cosa o le sue qualità sensorie. Percependo una cosa la forma, la mente non vede che una cosa bianca o rossa. Sa, ó c'è una cosa. Quindi le azioni di riflessione e sensualità sono sempre varie.

Intuitivist N. O. Lossky ha riconosciuto che la teoria di conoscenza è necessario costruire, senza piegarsi su qualsiasi altro, cioè senza usare affermazioni di altre scienze come. In altre parole, la teoria di conoscenza ha bisogno di essere dall'analisi di esperienze di valide al momento. In questa analisi, secondo Lossky, è possibile certamente, usare risultati di altre scienze, ma solo come materiale, e affatto non come una base per la teoria di conoscenza. L'edificio, secondo la sua opinione, non è la copia, non un simbolo e non il fenomeno di realtà nel soggetto di erudizione e la realtà, la vita ha sottoposto solo a un a comparazione.

Il soggetto di conoscenza – è quel che che lo realizza, cioè la persona creativa che forma la nuova conoscenza. I soggetti di conoscenza della serie formano la comunità scientifica. A sua volta, si sviluppa storicamente e sarà organizzato in varie forme sociali e professionali (le accademie, le università, l'istituto di ricerca scientifico, i laboratori, eccetera).

Il metodo produttivo di filosofia cartesiana e è: la formazione d'idea di sviluppo e aspirazione questa idea di rivolgersi come il principio di conoscenza della natura, l'introduzione a matematica di dialettica per mezzo di una variabile, l'istruzione per flessibilità di regole del metodo un e sulla loro comunicazione con standard etici e qualcuno.

In sviluppo dei problemi la teoria di conoscenza è guidata da dati di tutte le forme di attività cognitiva - compreso su scienze private, provenendo da necessità dell'unione con loro. La dialettica materialistica come logica e la teoria di conoscenza ha smesso di essere la scienza di scienze, essere al di sopra di loro, dettare come per fargli nel campo specifico di attività e imporre ad altre aree di conoscenza le rappresentazioni. Così i contenuti e una prospettiva della teoria di conoscenza hanno a sempre a un livello moderno di sviluppo e richieste di informazioni e le discipline classiche sociali.

Aristotle ha assegnato un ruolo importante nel corso di conoscenza a – "il parto più alto" fino a cui tutto il parto del vero e il reale è ridotto. Così ha presentato a categoria non come immobile e così fluido, ha dato a - sistematico le queste forme più essenziali di riflessione dialettica, considerando come le loro forme notevoli più, vite.